Intervista Doppia Pizzola Riccitelli Mitjet Italian Series

Intervista doppia Pizzola/Riccitelli

Dopo la conferma della partecipazione al Mitjet Italian Series 2016, abbiamo incontrato Mauro Pizzola e Luca Riccitelli, Manager del Team Kinetic. Ci hanno rilasciato questa simpatica intervista.

Mauro Pizzola Mitjet  Italian Series

Mauro, quest’anno correrai con il Team Kinetic, lo scorso anno hai vinto il campionato come avversario, come mai hai fatto questa scelta?

Ho preso questa decisione perchè quest’anno ho bisogno di un top team che mi dia la possibilità di consolidare quello che ho fatto fino ad adesso.  Ho 36 anni,  non ho più tanto tempo nel campo sportivo quindi per rimanere nel motorsport devo dimostrare tutte le mie potenzialità vincendo il più possibile, in modo da avere un’opportunità.

Sono una persona che crede nei sacrifici,solo così si raggiungono i traguardi prestabiliti. Corro perchè ce l’ho nel dna, corro per vincere il resto non conta.

Quest’anno correrai nella Categoria Piloti B, sappiamo che non c’è ancora un elenco ufficiale dei piloti che parteciperanno,come la vedi e come ti stai preparando?

Per il momento ancora non c’è un elenco iscritti,ma non importa io vado per la mia strada. Mi sto allenando duramente in palestra ed anche con il kart in modo da presentarmi al cento per cento alla prima gara

Cosa ti aspetti dal nuovo Team?

Professionalità, Competività e la voglia di vincere insieme

Cosa ti poni come obiettivo per il 2016?

Ho un unico obiettivo. VINCERE

Luca Riccitelli Manager Team Kinetic

Lei è il manager del Team Kinetic,lo scorso anno Mauro Pizzola correva per una scuderia concorrente ed ha vinto la categoria Piloti A. Partendo da questa premessa, quali sono le aspettative per il 2016? Considerando che Mauro correrà nella categoria Piloti B dove si dovrà confrontare con piloti di grande esperienza.

Mauro ha dimostrato di essere estremamente veloce facendo segnare in molte occasioni tempi di assoluto rilievo anche se confrontati con quelli dei piloti B. Sono sicuro che potremo lottare costantemente per il podio.

Quali sono secondo lei le doti che distinguono Mauro Pizzola?

In tutte le gare dello scorso anno ha messo in mostra doti molto importanti per un pilota; veloce, concreto e affidabile nonchè intelligente e scaltro nel gestire le varie fasi di gara.

Come vede la Series 2016?

Sarà una stagione di grande competizione, dopo un anno di esperienza tutti i team e i piloti saranno in condizione di esprimersi al meglio e noi vogliamo essere ancora protagonisti!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *