Mauro Pizzola Alla Premiazione Del MITJET Italian Series 2016

Mauro Pizzola alla premiazione del MITJET Italian Series 2016

Sono ormai due mesi che il MITJET Italian Series si è chiuso. Il regolamento ha decretato che a salire sul gradino più alto del podio sia Davide di Benedetto, posizione che i km percorsi in pista ed i punti accumulati assegnavano a Mauro Pizzola. Ma come è giusto che sia, i regolamenti valgono per tutti, e quindi oggi saremo  all’Autodromo di Franciacorta, al fianco del nostro campione per sostenerlo e fargli sapere quanto per noi è importante, anche se occupa il secondo gradino del podio.

Una gara la puoi ridurre ad una semplice competizione in pista. Team e Piloti che si sfidano con l’unico obiettivo di arrivare primi. E questa componente agonistica è fondamentale. Poi c’è l’aspetto umano che fa la differenza. Che regala solo ad alcuni uomini l’immortalità. Non è  il podio o il numero di vittorie che li rendono tali, ma la luce che hanno nei loro occhi. Quella capacità di sorridere al mondo che è di pochi. Vincitori e sconfitti.

Alla penultima gara di F1 Massa correva davanti al suo pubblico. Tutti lo volevano vedere arrivare trionfante sotto la bandiera a scacchi, ma la sua macchina ha deciso di fermarsi davanti alle tribune dei box. Da delusione a Trionfo. E’ stata un’ovazione totale, sia delle persone “normali” sia di tutti i membri dei diversi Team. Probabilmente il fato ha regalato a Massa la giornata più della sua vita. Un vero vincitore.

Ed è con questo pensiero che oggi festeggiamo Mauro, certi che in pista ci saprà regalare ancora tantissime emozioni, ma sicuri che nella vita sarà sempre un Campione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *