Vallelunga 24 Settembre 2016

Mauro Pizzola a Vallelunga per l'ultima gara di Mitjet Italian Series 2016

Ultimo Week end di Gare per Mauro Pizzola a Vallelunga condizionato da alcune problemi alla sua MITJET n° 3.

Il 7° posto in Gara 1 ed il 3° posto in Gara 2 gli avrebbero permesso di mantenere la testa della Classifica e vincere la categoria Piloti B. Al fine di effettuare il conteggio degli scarti, necessario per la classifica definitiva, una postilla del regolamento sportivo prevede però che il secondo in classifica possa scartare anche una squalifica, mentre Mauro si trova a dover scartare quasi 150 punti.

Ed è così che proprio all’ultima gara ha dovuto cedere l’iridato a Di Benedetto, costantemente in seconda posizione per tutta la Series.

Il week end di Gare è stato anche teatro di due paurosi incidenti.
Il primo ha coinvolto il Pilota Solla all’ultimo giro di Gara 1B, il secondo incidente al primo giro di Gara 2B l’abbiamo visto in diretta dal muretto. Coinvolti i piloti Malvestiti e Gonfinatini che insieme sono andati a muro. Per fortuna i due piloti sono usciti illesi dalle auto, ma i minuti successivi all’incidente sono stati veramente di paura. Ancora una volta si dimostra la sicurezza di queste bellissime auto.

Ma torniamo al nostro idolo a colui che ha dominato l’intero campionato con tenacia, determinazione, cuore e passione.
E che sia l’idolo di tanti lo si è visto ieri, quando sono scoppiati gli applausi ed il sostegno dei Fans, quando Mauro si è schierato in pista, per Gara 2B.
Al paddok erano tantissime le persone ad indossare il cappellino del Fans club…Ora è il momento della svolta e di nuovi Progetti.

Chiusa l’esperienza in MITJET il passaggio di categoria è ormai questione di tempo, sempre con l’appoggio ed il sostegno dell’ottimo Kinetic Racing Team.
Non sveliamo in anticipo le opportunità che stiamo vagliando in questi giorni, ma a breve ci saranno grandi novità.

#gopizzola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *